Internazionalizzazione: Perché No?

 

 

Il Dipartimento per l’internazionalizzazione della professione vuole offrire una panoramica delle opportunità di impiego all’estero e mettere a disposizione dei professionisti un sistema di sostegno che agevoli concretamente il processo di internazionalizzazione.

A favore dei professionisti registrati alla Fondazione Inarcassa saranno predisposti degli strumenti operativi per agevolare l’internazionalizzazione dei singoli nonché delle imprese da loro assistite: mediante la sottoscrizione di accordi di collaborazione, scambio con entità omologhe di Paesi esteri, con l’organizzazione di missioni internazionali di studio e attraverso corsi di formazione, per i professionisti che vogliano affacciarsi sul mercato internazionale.

 

News News

Indietro

ADESIONI CONSORZIO: SI PARTE!

ADESIONI CONSORZIO: SI PARTE!

La Fondazione ha individuato nel consorzio lo strumento più competitivo per permettere anche ai singoli professionisti e ai piccoli studi di partecipare a gare nazionali e internazionali. L’unione fa la forza!

Ci occuperemo di costruire una rete di professionisti motivati e forniremo tutti gli strumenti necessari per l’avvio del progetto.

Cosa fare: l’adesione avverrà in due fasi

  1. Entro il 5 aprile dovrai confermare la tua adesione al progetto restituendoci, compilata in ogni sua parte, l’autorizzazione all’utilizzo dei tuoi dati (scarica qui il modulo) indicando nome, cognome, provincia di residenza, numero di telefono, per organizzare le cooperative territoriali con i tuoi colleghi - di minimo 9 professionisti - inviandolo all’indirizzo: international@fondazioneinarcassa.it.
  2. Entro il 3 maggio dovrai versare la quota annuale di adesione di euro 1.500,00 nelle modalità che ti verranno comunicate al termine della prima fase.

 

N.B.: il consorzio verrà costituito solo al raggiungimento del numero minimo di 3 cooperative aderenti.

Scarica qui tutto il materiale relativo al consorzio 

Guarda il webinar dell’incontro operativo 

Scarica il modulo di adesione

Consulta le nostre FAQ